Escursione “Camminando nel Medioevo sui passi dei pellegrini”


Domenica 11 ottobre un’occasione speciale per camminare tra natura e storia. L’escursione partirà da Nibbiano Val Tidone e arriverà fino alle pendici del Monte Lazzarello, dove il Sentiero del Tidone incontra il grande cammino della Via degli Abati.

Che cosa vedremo

Un percorso tra natura e storia che si snoderà tra i borghi medievali di Caminata e Nibbiano (l’antica “Curte Neblani“), il caratteristico borgo di Trebecco. Sarà possibile ammirare i panorami dell’Alta Val Tidone con la splendida luce autunnale, tra crinali boscati e piccoli villaggi in pietra. Arriveremo fino alla Via degli Abati e agli antichi possedimenti del Monastero di Bobbio.

L’escursione sarà guidata da Mirna Filippi, guida AIGAE ER 418.

Informazioni tecniche

Lunghezza percorso: 11 km

Difficoltà: “E” (escursionistico)

Abbigliamo consigliato: pile, giacca antivento e scarpe con suola scolpita

Luogo di ritrovo e arrivo: Bar Baracca di Nibbiano (Alta Val Tidone)

Ritrovo: ore 8.30

Partenza: ore 9.00

Arrivo: ore 13.00 (circa)

Come partecipare

Prenotazione obbligatoria entro sabato 10 ottobre

Per informazioni e prenotazioni: Mirna Filippi 392 3267010

Quota di partecipazione: 10€ a partecipante

Numero massimo di partecipanti consentito: 20

Il partecipante all’atto della prenotazione riceverà il modulo di adesione e il regolamento di escursione in ottemperanza alle recenti direttive anticovid-19 che dovrà essere sottoscritto.

In caso di maltempo la manifestazione non avrà luogo e i partecipanti verranno preventivamente avvisati.

L’iniziativa, nata e promossa dall’associazione ‘Sentiero del Tidone’, si avvale della collaborazione dell’amministrazione comunale di Alta Val Tidone e della Pro Loco di Nibbiano ‘Curte Neblani’.