Sentiero protagonista a Zavattarello (PV)


Serata molto partecipata quella che si è svolta giovedì 17 Agosto a Zavattarello (PV) dove l’associazione “Sentiero del Tidone” ha presentato la nuova carta escursionistica.
L’evento, promosso dal comune di Zavattarello, è stato introdotto dal sindaco Simone Tiglio che ha fatto gli onori di casa e ringraziato l’associazione per aver pensato e voluto questa iniziativa ed ha ricordato come il percorso, il cui tratto pavese è stato inaugurato nell’Ottobre scorso, deve diventare un’ulteriore servizio per i residenti e i villeggianti ed ha dato il pieno sostegno a future collaborazioni.
La serata ha visto alternarsi, nella descrizione del progetto e successivamente alla spiegazione del contenuto delle cartine, Daniele Razza, Fabio Rogledi, Massimiliano Bengalli e Mario Capucciati, promotore del Sentiero (presenti anche gli altri consiglieri Alessandro Genesi e Dario Perelli e il tesoriere Carlo Mori).
Durante i vari interventi è stato possibile, per i presenti, poter visionare un filmato che, attraverso inquadrature aeree e immagini suggestive, ripercorre l’intero tratto del torrente Tidone, dalla sua immissione nel fiume Po alla sorgente, alternando spezzoni in cui associazioni e semplici appassionati lo percorrono in bici, a cavallo e a piedi ad immagini della cartina in cui si evidenzia ciascuna parte del tragitto; il video include anche l’ultimo tratto che collega la Diga del Molato con la località Case Matti dove inizia il corso del torrente.
L’evento ha interessato un numero di persone superiore alle previsioni: al termine sono state consegnate numerose cartine e si sono registrati nuovi iscritti, che entreranno a far parte dell’associazione; tanti sono stati anche i consigli e le indicazioni, che saranno tenute in considerazione per poter migliorare il percorso e renderlo più attraente e frequentato.
Sono già in calendario alcuni appuntamenti a cui l’associazione parteciperà e per i quali intende ringraziare gli organizzatori, condizione propedeutica ad eventuali collaborazioni per “fare rete” in Val Tidone, con la consapevolezza che solo grazie alla sinergia delle varie forze presenti si puo’ realizzare qualcosa di importante per chi vive e fa vivere la vallata.
L’associazione è da sempre favorevole e aperta ad ogni forma di collaborazione, indipendentemente da chi la propone (soggetti privati, associazioni, amministrazioni, aziende,…) e mette a disposizione i suoi riferimenti: sito internet www.sentierodeltidone.it, email info@sentierodeltidone.it, Facebook “Sentiero del Tidone”
Zavattarello_20170817_1 Zavattarello_20170817_2 Zavattarello_20170817_3